Estintore A Schiuma 6 LT Victory Star 2022

59,99 Iva inclusa

32 disponibili

Contattaci per maggiori informazioni

Tel. 091 934471

Descrizione

Estintore A Schiuma 6 LT

SERBATOIO
Costruito con macchine completamente automatizzate secondo la norma UNI in conformità ai requisiti essenziali della direttiva PED 97/23/CE. Per ogni lotto vengono eseguite prove di schiacciamento e scoppio. Sabbiato con pallinatura metallica e verniciato con polvere epossidica poliuretanica RAL 3000. Trattamento anticorrosivo interno in PVC.

VALVOLA A PULSANTE
La valvola è costruita in ottone secondo i requisiti essenziali di sicurezza PED 97/23/CE, completa di valvola di sicurezza, ugello erogatore.

MANOMETRO
In ottone d/m 23 produzione tedesca.

TUBO EROGATORE
In gomma con maniglia tessile rinforzata completo di ugello di scarica spray permette la nebulizzazione del getto.

ESTINGUENTE

Acqua + AFFF 3% + additivi

SUPPORTO
Supporto in metallo per fissaggio a parete.

SCHEDA TECNICA
CARICA KG 6
CLASSE DI FUOCO 27A 233BC

DIAMETRO 160
ALTEZZA 560
PESO TOT. KG.9.5

Estintore A Schiuma 6 LT

Estintori a schiuma

Estintore A Schiuma 6 LT sono costituiti da una miscela di acqua, liquido schiumogeno ed aria (o un altro gas) inerte. Il primo dispositivo con la schiuma antincendio fu realizzato nei primi anni del novecento, in Russia. Questo era composto da un serbatoio principale contenente una soluzione acquosa di carbonato di sodio ed un ulteriore serbatoio interno con solfato di alluminio: l’unione di queste due sostanze dava origine a schiuma ed anidride carbonica in stato gassoso, che faceva dunque fuoriuscire l’estinguente.

Cosa contengono?

E’ costituito da un serbatoio in lamiera d’acciaio, contenente un liquido schiumogeno diluito in acqua, in percentuali che variano dal 3% al 10%. Il dispositivo per l’erogazione è composto da un tubo, alla cui estremità è presente una lancia con dei fori per l’ingresso dell’aria. Quando si aziona l’estintore, da questi fori entrerà l’aria che, miscelandosi al liquido, produrrà la schiuma estinguente.

Quanti tipi di estintori a schiuma esistono?

La schiuma si distingue in:
 Schiuma chimica, basata sulla reazione base – acido, che si utilizza dando un colpo a terra e rovesciando l’estintore (in modo che le due sostanze si incontrino per formare la schiuma);
 Schiuma meccanica, con anidride carbonica, per espellere il liquido schiumogeno.

Anche gli estintori a schiuma si distinguono in portatili (con capienza massima di 9 litri) e carrellati (da 50 a 150 litri), che necessita di due operatori, uno per il trasporto ed uno per l’azionamento dello stesso.

Per quali incendi sono adatti?

Tale tipo di estintore è particolarmente adatto per la classe A, ovvero fuochi scaturiti da materiali solidi, e la B, che racchiude gli incendi causati da liquidi infiammabili. Lo spegnimento avviene tramite il soffocamento ed il raffreddamento delle sostanze: la schiuma forma, infatti, una specie di pellicola protettiva, che separa il fuoco dall’ossigeno.

Estintore A Schiuma 6 LT

Informazioni aggiuntive

MPN

Marca

Unità di misura